Corso E-commerce manager



Clicca qui per ricevere maggiori informazioni
L’e-commerce manager è il responsabile delle vendite online, specializzato nel preparare e gestire le attività economiche in rete dell’azienda per cui lavora. Si occupa dell’elaborazione delle strategie per il lancio di un prodotto o di un servizio nel commercio elettronico ed è responsabile di tutto quello che accade da quando il cliente invia l’ordine a quando ritira la merce; cura inoltre i rapporti con le società che forniscono i servizi in outsourcing (ricerca di nuove risorse).
Conosce approfonditamente i mercati internazionali, il marketing e il controllo di gestione. Ha competenze economico-gestionali e competenze tecniche.
L’e-commerce manager decide per quali beni e servizi è valida la vendita on line, quali tipi di campagne pubblicitarie effettuare, come devono essere organizzate le pagine web in cui si offrono i servizi e prodotti da acquistare.
 
Prerequisiti di ingresso
Occorre possedere una conoscenza di Internet e di tutte le problematiche legate alla gestione delle transazioni economiche e commerciali (merci, servizi, dati) online. Inoltre, sono consigliate conoscenze di marketing e di tecniche di vendita. E’ sicuramente utile la conoscenza dell’inglese e la predisposizione al lavoro di équipe.
 
Profilo in uscita
L’e-commerce manager cura tutti gli aspetti legati al commercio elettronico con funzioni operative e di coordinamento. Progetta e sviluppa la parte del sito direttamente implicata nel servizio di vendita on line e intrattiene rapporti sia con i clienti sia con tutte le componenti aziendali (responsabili commerciali, di marketing e pubblicità, delle consegne, della sicurezza delle reti, ecc.).
In particolare, si occupa di:
– gestione dello sviluppo commerciale ed operativo dell’attività di e-commerce;
– definire strategie e obiettivi commerciali;
– ricercare nuovi segmenti e business opportunities;
– definire, avviare e gestire le relazioni con i clienti, con l’ottimizzazione di tempi/modalità;
– elaborare il business development con relativo follow-up;
– curare le relazioni con partners e fornitori;
– predisporre periodicamente la reportistica «on progress».

L’e-commerce manager è in grado di decidere per quali beni e servizi è valida la vendita on line, quali tipi di campagne pubblicitarie effettuare, come devono essere organizzate le pagine web in cui si offrono i servizi e prodotti da acquistare.

Compila la form sottostante per ricevere maggiori informazioni


Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del DDL 675/96

  • La docente / Natascia D’Isa

    Natascia D’Isa, 45 anni. Business Development Manager. Ha costruito la sua figura professionale attraverso varie esperienze di vita d’azienda e ed anche di consulenza. Dopo gli studi classici, la scelta di intraprendere il percorso manageriale conseguendo, a pieni voti, dapprima una laurea in Economia e Commercio presso la LUISS Guido Carli di Roma e, conseguentemente un Master in Business Administration al MIT di Boston. Per completare la costruzione del suo profilo professionale ha conseguito, negli anni, un secondo titolo accademico: la laurea in Scienze della Comunicazione. L’attività professionale è iniziata presso una delle più importanti aziende del retail italiano Benetton Group, dove ha potuto iniziare a fare esperienza concreta nel settore marketing e comunicazione. L’esperienza più importante è iniziata nel 2004 quando ha ottenuto l’incarico di Direttore Marketing e Comunicazione di Arav Fashion (SilvianHeach). Dopo circa 10 anni, ha deciso di lasciare l’azienda per coronare un proprio sogno: diventare imprenditrice. Attualmente è amministratore di 2 società di consulenza con sede a Napoli e Roma. Svolge attività didattiche presso le più prestigiose Università italiane. Presta la sua professionalità ed esperienza ad aziende del settore moda, food, design e turismo.

Clicca qui per ricevere maggiori informazioni