Il Denaro On line – 9 Giugno 2011

Nuovi professionisti della comunicazione: Adv Studios fa scuola

È vero: in Campania già ci sono centri di formazione per la comunicazione, il web, il design e la fotografia, tutti più che validi. Ma cosa ha Adv Studios di diverso dagli altri centri di formazione?
Bruno Munari diceva: se ascolto dimentico, se guardo imparo, se faccio capisco. Nulla di più vero: la teoria è utile ma non sufficiente, guardare gli esempi concreti aiuta a prendere confidenza con la materia, ma è solo facendo direttamente in prima persona che si capiscono le cose nel profondo. E infatti molti centri di formazione sposano, giustamente, questa filosofia. È un peccato però che si fermino qui.
Cosa ne pensano invece le aziende? In un mercato del lavoro sempre più cangiante e competitivo, le aziende non si accontentano di assumere giovani che abbiano capito le cose nel profondo, pretendono molto ma molto di più: vogliono professionisti già esperti, cioè immediatamente capaci, in autonomia o in gruppo, di lavorare fin da subito nel loro contesto operativo.
È qui che, nove volte su dieci, il meccanismo si inceppa: non tutte le aziende danno l’opportunità ai ragazzi ben formati di mettersi alla prova perché preferiscono cercare sul territorio professionisti con esperienza; nel frattempo i ragazzi ben formati faticano a diventare professionisti con esperienza proprio perché non riescono a inserirsi nelle aziende.
Assurdo, no? È da questa precisa constatazione che Antonio e Gianluigi Manzi imprenditori e professionisti della comunicazione, con un’esperienza nel settore accumulata in più di dieci anni di comunicazione pubblicitaria sul territorio, hanno dato vita al progetto di Adv Studios, coadiuvati nel coordinamento da Annalia Manzi.
Adv Studios nasce per offrire nuovi percorsi formativi nei settori del Marketing, del Design, della Comunicazione.
Adv Studios vuole proporre una nuova formula, ovvero desumere dalla realtà concreta del mondo delle imprese gli elementi per costruire un proprio itinerario didattico.
Grazie ad un pool di imprese partner più importanti che operano sul territorio campano, nazionale ed estero, ha aggiunto un link fondamentale tra formazione e mondo del lavoro. E’ un progetto che si articola in 5 passi: dal Passo 1 dove gli studenti iniziano il percorso formativo con le lezioni teoriche, al Passo 5 dove lo studente non esiste più.
Al suo posto c’è un giovane professionista preparato e già dotato dell’esperienza necessaria per integrarsi nelle logiche e nei meccanismi del mondo del lavoro.

N.P.




Comments are closed.