Fotografia: come sono cambiate le immagini con l’uso del mobile

Sicuramente nell’ultimo decennio abbiamo avuto dei cambiamenti enormi per quanto riguarda la fotografia. Si è passati dalla pellicola al digitale, tanto è che le pellicole quasi non esistono più.

Molti, soprattutto personaggi del settore, sostengono che la vera fotografia sia morta, ma in realtà ci troviamo solamente di fronte ad un’evoluzione ricca di novità.

camera-690144_640

Infatti la fotografia realizzata con gli smartphone  permette la condivisione, altro fenomeno che regna sovrano negli ultimi anni. Possiamo con la nostra foto, istantaneamente postata sui social network, comunicare la nostra storia fatta di date, luoghi e relazioni.

Quindi la fotografia non è certamente morta, anzi non è mai stata più diffusa e presente di oggi: basta pensare ai selfie, chi è che non li fa immortalando una qualunque cosa (spiaggia, ristorante in cui ceniamo, festa in discoteca, outfit, etc)?

E’ anche vero che una reflex ha qualità fotografiche maggiori rispetto ad uno smartphone, ma è l’esigenza del mondo che è cambiata e la fotografia si è adeguata: le persone hanno meno tempo a disposizione, più voglia di condivisione e cavalcano l’onda tecnologica dalla diffusione degli smartphone.

Ma soprattutto l’evoluzione della fotografia si è avuta per merito dei social network attraverso i quali nell’istante in cui facciamo la foto la condividiamo su facebook , ma anche su Instagram, twitter, etc.

Insomma la fotografia, in sè, è rimasta quella che è sempre stata, sono Internet e i social media che hanno cambiato il modo di fare fotografia, facendo sì che sia alla portata di tutti.

Sei un appassionato di foto? Vuoi farlo in maniera professionale? Partecipa al Corso di Fotografia presso l’ADV Studios, per info e costi chiamo lo 0818235957.

Pubblicato da: Adv Studios

Tagged , , , , , , , , , , ,